In Val Ridanna gli ultimi preparativi per la Coppa IBU procedono a pieno ritmo

Biathlon IBU Cup Ridnaun Ridanna 250

Ridanna, 6 dicembre 2018 - Pochi giorni fa, a Idre (Svezia) è partita la IBU Cup 2018/19. Nella settimana a venire, il circuito internazionale di biathlon secondo per importanza dopo la Coppa del Mondo farà tappa a Ridanna. Alle 6 gare nella sede altoatesina dei Campionati Europei si sono iscritti ben 539 atleti e tecnici provenienti da 42 nazioni. L'appuntamento inizia giovedì 13 dicembre con una staffetta mixed single (ore 10:00) e una staffetta mista (ore 12:30).      

  

A Ridanna, attualmente i lavori fervono sulle piste attorno allo stadio. Nelle settimane passate, infatti, di neve ne è caduta poca, per cui gli impegnativi tracciati devono essere ricoperti di neve programmata. "A gennaio, prima dei Campionati Europei, le masse di neve quasi ci schiacciavano, ora, undici mesi dopo, ci troviamo ad affrontare l'altro estremo. Ma per un organizzatore di eventi di sport invernali, è così. La nostra squadra sta lavorando quasi 24h su 24. Portiamo la neve in loco con i trattori per poi distribuirla con il battipista. Anche gli altri preparativi sono in corso e siamo perfettamente nei tempi. La nostra organizzazione, ormai, è ricca di esperienza e lavora come un meccanismo ad alta precisione", dichiara orgoglioso il direttore del comitato organizzatore Manuel Volgger. 

 

Saranno 42 le nazioni presenti quando si svolgeranno le gare della seconda tappa della IBU Cup a Ridanna. Attualmente sono iscritti 185 uomini, 162 donne e 192 tecnici. Come paese ospitante, l'Italia invia una delegazione particolarmente nutrita alle gare, con Michela Carrara, Samuela Comola, Eleonora Fauner e le altoatesine Irene Lardschneider e Alexia Runggaldier nella categoria femminile e Daniele Cappellari, Michael Durand, Pietro Dutto, Mattia Nicase, Paolo Rodigari, Rudy Zini e gli altoatesini Patrick Braunhofer e Simon Leitgeb nel maschile. 

 

 

Sei competizioni e un emozionante programma di contorno nel weekend

 

La maggior parte delle squadre arriverà in Alto Adige lunedì 10 dicembre. Mercoledì 12 dicembre è previsto un allenamento ufficiale. Le gare in programma sono sei: dopo le staffette di giovedì e un’ulteriore giornata di allenamento venerdì, sabato 15 dicembre vedrà le gare di sprint femminile (ore 10:00) e sprint maschile (ore 13:00). La settimana dedicata alla IBU Cup di Ridanna si conclude infine domenica 16 dicembre con l'inseguimento maschile (ore 10:00) e quello femminile (ore 12:30). 

 

Per gli organizzatori di Ridanna, lo sport è il protagonista principale e ha la priorità assoluta. Danno però anche molta importanza a un programma di contorno che entusiasmi tutti. "Nel fine settimana proponiamo un Frühschoppen al pubblico che speriamo vasto. Ci saranno anche concerti dal vivo. Speriamo di poter dare il benvenuto qui a Ridanna a molti appassionati di biathlon. L'ingresso alle gare è gratuito", conclude il direttore del comitato organizzatore Manuel Volgger. 

 

  

IBU Cup Ridanna (10-16 dicembre 2018)

 

Lunedì 10 dicembre

Arrivo delle delegazioni

 

Martedì 11 dicembre

Allenamento 

 

Mercoledì 12 dicembre 

Allenamento ufficiale 

 

Giovedì 13 dicembre

10:00: Staffetta single mixed

12:30: Staffetta mista

 

Venerdì 14 dicembre 

Allenamento ufficiale 

 

Sabato 15 dicembre

10:00: Sprint femminile (7,5 km)

13:00: Sprint maschile (10 km)

 

Domenica 16 dicembre

10:00: Inseguimento maschile (12,5 km)

12:30: Inseguimento femminile (10 km)

 

 

 

ASV Ridanna • I-39040 Ridanna (Alto Adige) • Tel: +39 349 0062066 • Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. • P.IVA: 01417330212 • Editorial Privacy © geiger-webdesign.com

Utilizziamo i cookie per assicurarVi una migliore esperienza sul nostro sito. Utilizziamo inoltre anche cookie di parti terze per inviarVi messaggi promozionali personalizzati. Se prosegue nella navigazione di questo sito acconsente automaticamente all’utilizzo dei cookie. Per maggiori informazioni sui cookie e sulla loro disabilitazione clicca qui.